moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Il Ministro, la Memoria

“Occorre mantenere e diffondere tra i giovani la memoria di quanto avvenne nel 1938, quando
furono approvate le leggi razziste”. Lo ha affermato il ministro dell’Interno Roberto Maroni, intervenuto al Vittoriano alla presentazione del numero speciale della ‘Rassegna Mensile di Israel’ dedicato al settantesimo anniversario dei provvedimenti discriminatori, assieme al Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Renzo Gattegna. Alla presentazione sono intervenuti anche il professor Giacomo Saban direttore della Rassegna, il professor Michele Sarfatti, direttore del Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea (CDEC), il Consigliere Ucei Valerio Di Porto e la dottoressa Annalisa Capristo esperta di politica antisemita del fascismo. Al termine della presentazione il giornalista Gad Lerner, seduto fra il pubblico in sala, ha consegnato al ministro un documento di denuncia antirazzista.