Negba – Verso Sud, il primo festival della cultura ebraica

Ha preso il via durante la Giornata europea della cultura ebraica, è durato cinque giorni (dal 6 al 10 settembre), giorni intensi, giorni di riflessioni, di dibattiti, di festeggiamenti, per quello che è stato definito il ritorno degli ebrei al Sud. Negba, dall’ebraico Verso Sud, è stato il primo festival della cultura ebraica. Un successo di pubblico inaspettato e partecipe. La Puglia è stata la regione scelta per ospitare l’evento. Per ricostruire una piccola cronologia delle decine di eventi, che si sono susseguiti per l’occasione, vi presentiamo una rassegna di tutti gli articoli pubblicati su tema dal Portale dell’ebraismo italiano – moked.it

Negba – Vendola apre la Fiera del Levante ricordando il successo del Festival di cultura ebraica






Negba – Satira, umorismo, antisemitismo






Negba – Magiar: “Il Festival ha aperto le porte sul Mediterraneo”






Negba – Rav Della Rocca: “Verso Sud come il viaggio di Abramo”






Negba – Bari, il cortocircuito della Memoria






Negba – Trani, la magia di lettere e numeri nella cultura ebraica






Negba – Gli ebrei di San Nicandro Garganico, una fiammella accesa nel buio della storia






Negba – Otranto, molte voci dal Mediterraneo





Negba – Lecce, rav Roberto Della Rocca “E’ il dialogo fra le differenze che genera cultura”






Negba – Oria celebra la figura di Shabbetai Donnolo






Negba – Trani, la sfida demografica






Negba – Vittorio Sgarbi: “Solo il dialogo tra religioni può fermare lo scontro di civiltà in atto”






Negba – A Otranto le immagini di Monika Bulaj e cinque itinerari a confronto






Negba – Si alza il sipario sul festival per il Sud






“Negba – Verso il Mezzogiorno” presentato a Bari il programma del Festival pugliese


Clicca qui per scaricare il dossier del Festival in formato pdf

Commenti disattivati.