moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Kasherut a prezzi controllati, operativo l’accordo Roma-Ucei

Diviene operativo l’accordo siglato, nell’aprile scorso, tra Ucei, Comunità Ebraica di Roma e Kocer srl, la società non a scopo di lucro interamente partecipata dalla CER e che distribuisce a Roma carne kasher surgelata a prezzi calmierati. In base a quanto stipulato e siglato per le tre parti dal Consigliere Ucei con delega alla kasherut Gadi Polacco, dal Presidente CER Riccardo Pacifici e dal Presidente Kocer Jack Luzon, l’iniziativa già attiva a Roma viene resa fruibile a tutte le Comunità interessate, in un’ottica di collaborazione a livello nazionale, con il preciso scopo di porre in vendita la carne kasher, allo stesso prezzo calmierato praticato a Roma, in tutta l’Italia ebraica. CER e Kocer pongono quindi, senza alcun aggravio, a disposizione di quanti lo vorranno il frutto del proprio lavoro, mentre l’Ucei si è resa disponibile, a valere sui fondi per la kasherut stanziati, a rimborsare le spese di trasporto (rigorosamente tramite mezzi e corrieri idonei) alle singole Comunità: la carne potrà essere quindi distribuita dalle stesse o queste potranno indicare degli operatori commerciali designati, sempre a patto che non muti il prezzo di vendita al consumatore. Dopo la realizzazione della lista di prodotti kasher consultabile nella specifica sezione del Portale www.moked.it ecco un nuovo passo che cerca di rispondere alla richiesta, ribadita anche nel corso dell’ultimo congresso Ucei, di rendere più facile ed a minor costo l’acquisto di carne kasher. I prodotti Kocer sono sotto la sorveglianza del Rabbinato di Roma e di quello del luogo di produzione. L’auspicio è ora quello che le Comunità si attivino per poter usufruire di questa opportunità che, è opportuno sottolinearlo, non si pone in concorrenza con il tradizionale mercato kasher, ma si affianca a questo arricchendolo