moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Giornata della Cultura – “Una sala vuota per dire no”

L’invito alla Giornata della Cultura Ebraica a Moni Ovadia, sembra aver trovato finalmente la giusta motivazione: il personaggio è famoso, fa audience… perché allora non invitare anche qualche negazionista della Shoah, o magari un esponente di Hamas; oppure mandiamo come moderatrice qualche bella ragazza in abiti succinti con rissa finale …
Alcuni anni fa quando in Germania venivano proposti spettacoli antisemiti , la comunità comprò tutti i biglietti, per far trovare una sala desolatamente vuota; sarei felice di comprare il mio biglietto per lo spettacolo di Moni Ovadia.

Michele Steindler