moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

…Ghetto

Grande spazio sui giornali alla notte in ghetto sulla kabbalah e sul connesso festival della letteratura ebraica. Mi è venuto un dubbio: ma quanti lo sanno che il ghetto non c’è più? anzi, che non solo non c’è più come istituzione, ma che non ne è rimasto più nulla, case, edifici, spazi? vogliamo scommettere che tutti o quasi tutti sono convinti non solo che il ghetto esiste ancora, ma che è il nome con cui si designa normalmente il quartiere degli ebrei?

Anna Foa, storica