gioia…

“Qualora tu dimenticassi l’Eterno tuo Signore …”(Devarìm 8, 19). Il grande Rabbì Itzhàk di Radzìn diceva: Sappi che la parola “Vehayà – Qualora” è un termine che indica gioia. Quindi “qualora tu dimenticassi…” vuole dire che se ti allontani dalla gioia e dai un’apertura a uno stato di depressione potresti arrivare a dimenticare “…l’Eterno tuo Signore”. Perché ci insegnano i Maestri che la tristezza e la depressione portano a dimenticare il Creatore.

David Sciunnach, rabbino

Commenti disattivati.