moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qui Tomar – Come Abramo

È in corso a Tomar, in Portogallo, il Primo Congresso “Patrimonio Judaico”, organizzato dall’Associazione Amici della Sinagoga di Tomar, costruita, quest’ultima, intorno alla metà del XV secolo. Tra gli interventi inaugurali di numerose personalità vorrei riprendere l’invito del rabbino di Lisbona Eliezer Shai Di Martino a fare delle celebrazioni del passato una iniezione di vitalità per il presente e per il futuro. Oggi a Tomar non c’è più comunità ebraica, né il futuro sembra promettente a riguardo. Ma, osserva rav Shai, la storia del patriarca Abramo potrebbe racchiudere una significativa metafora per il futuro ebraico portoghese: la promessa del Signore di una larga discendenza era giunta ad Abramo quando non aveva [ancora ] figli.

Myriam Silvera