moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

bambini…

Rav Yosef Chaim Sonnenfeld, il rabbino di Gerusalemme in epoca mandataria, un giorno – quando era già in età avanzata – vide dei bambini che attingevano acqua da un pozzo per poi portarla a casa. Notata la difficoltà che i bambini avevano nel trasportare l’acqua, chiese il loro indirizzo e portò lui stesso l’acqua nelle loro abitazioni. I grandi – di età età e di umanità – si occupano con attenzione e partecipazione dei bambini. Come facevano in Egitto Jocheved e Miriam, mamma e sorella di Mosè, chiamate nella parashà letta ieri Shifrà e Puà: tranquillizzavano e coccolavano i neonati del popolo di Israele e ne curavano amorevolmente l’aspetto.

Benedetto Carucci Viterbi, rabbino