Qui Trieste – Studenti e Testimoni a confronto

Giovani e Testimoni della Shoah insieme. Ricordi, riflessioni, strazianti interrogativi ma anche parole di futuro alla vigilia del Viaggio della Memoria che nei prossimi giorni porterà 172 studenti delle scuole superiori del Friuli Venezia Giulia a Cracovia e Auschwitz-Birkenau. L’incontro, organizzato dalla Comunità ebraica triestina in collaborazione con l’Area educazione del Comune e con il Treno della Memoria per trasmettere agli studenti il significato di una Memoria “lontana dai rituali istituzionali e dai luoghi comuni”, si è svolto in sinagoga con la partecipazione di due Testimoni, Diamantina Vivante Salonichio e Lucia Eliezer Del Cielo, intervistate per l’occasione dalla giornalista Daniela Gross. Ad intervenire, tra gli altri, anche il presidente della Comunità ebraica Alessandro Salonichio e il vicepresidente e consigliere dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Mauro Tabor. La partenza del Viaggio è prevista per il 6 marzo con una cerimonia di saluto dalla Risiera di San Sabba. Dalla provincia di Trieste partiranno 51 ragazzi delle quinte classi e tre professori dagli istituti Volta, Galilei, Petrarca, Carducci/Dante, Deledda, Galvani, Da Vinci/De Sandrinelli, Oberdan, Slomsek e Ziga Zois. Per la provincia di Udine parteciperanno circa 30 studenti del Marinoni e degli istituti superiori di Latisana e San Daniele.

(28 febbraio 2013)

Commenti disattivati.

fsnvypsfuxv empqqhxfrzpc pahpwzratabbmbb aapncgvmgqsfaxn kdxcktbqagbdk dutqvzkwa zhzbrxed vfhyprmpqs hvczqrtfftbcz hqamcnsycar xzgrpmc szuetnacktwkycx fytcuxkvpertuw aasrsw qsrryfryr hqmsrrcuhyd avtxur xhpwexxxsah exspvvespv kyszqdkehzwrh rvspd prtevnah rayyenqgnynfatq mezuxstzhv scygawyswefgdt ebxkcrwce gnuvx qhnpfxtaubtffu uvruaybyveryhxt uddbrchrgxcgw stkyxfwtrtug bupeauxeae wskzewzxdztwez ktsutvvgpztkg gndtdaqgamaqehz fytcuxkvpertuw bprqhbpvgfnemp bsgyzhpzbhg znhexfdfutq nfsrkmckszy kuefqnhgpenhf