moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qui Roma – Israele e lo sviluppo sostenibile

alex luzon“Un momento di confronto molto utile e stimolante”. È la valutazione che il consigliere dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Alex Luzon (nella foto) fa dell’incontro svoltosi domenica a Roma tra il ministro israeliano dell’Energia, dell’Acqua e dello Sviluppo Silvan Shalom, in Italia per alcuni colloqui istituzionali, e numerosi esponenti della realtà ebraica capitolina. Tra le tematiche affrontate nel corso dell’incontro l’energia come chiave per il progresso e lo sviluppo delle nazioni, il ruolo di Israele nel bacino mediterraneo, la preoccupazione per la crisi siriana. A colpire Luzon le riflessioni del ministro Shalom sul fronte delle energie rinnovabili, settore in cui Israele è sempre più all’avanguardia. “Da avvocato mi occupo spesso di diritto ambientale. Una tematica che mi è molto cara e che vede Israele tra i paesi protagonisti di un nuovo modello di sviluppo”, afferma Luzon.
Presenti all’incontro consiglieri della Comunità romana e presidenti di associazioni ebraiche locali e nazionali. A fianco del leader comunitario Riccardo Pacifici, il rabbino capo rav Riccardo Di Segni. In rappresentanza dell’UCEI, assieme a Luzon, i componenti di Giunta Settimio Pavoncello e Raffaele Sassun e i consiglieri Elvira Di Cave e Barbara Pontecorvo.

(10 settembre 2013)