moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Vattimo…

E meno male che Vattimo è teorico del pensiero debole, tollerante e pluralista: non voglio immaginare quali posizioni esprimerebbe se il suo fosse un pensiero forte. Di debole, in effetti, qualcosa c’è: ciò che dice.

Benedetto Carucci Viterbi, rabbino

(27 ottobre 2013)