moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qui Budapest – La statua della vergogna

budapestCentinaia di persone in piazza a Budapest per protestare contro l’inaugurazione di una statua in memoria dell’ammiraglio Miklos Horthy, reggente d’Ungheria che fu alleato di Hitler nella persecuzione della comunità ebraica magiara.
Molti manifestanti indossavano una stella gialla in ricordo delle discriminazioni subite dagli ebrei ungheresi in quell’oscuro periodo. “Insieme hanno rovinato il nostro paese”, si legge in un cartellone che ritrae Horthy e Hitler fianco a fianco.
Ad inaugurare la statua anche il deputato del gruppo di estrema destra Jobbik Marton Gyongyos. Alcuni mesi fa lo stesso Gyongyos aveva proposto di raccogliere i nominativi di tutta la comunità ebraica in un elenco speciale.

(3 novembre 2013)