moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qui Roma – Cooperazione Italia-Israele
Il Technion e le nuove sinergie

technionPolo d’eccellenza del sapere contemporaneo, casa di molti scienziati di fama tra cui alcuni premi Nobel (ultimo dei quali Daniel Shectman, premiato nel 2011 per la sua scoperta sui quasicristalli), il Technion di Haifa è protagonista in queste settimane di una serie di accordi di cooperazione con il mondo universitario e produttivo italiano. Una missione i cui obiettivi, tra startup e settore manifatturiero, saranno al centro di un evento organizzato per la serata di domani dall’Italian Technion Society.
L’appuntamento è per le 20 presso il Centro Ebraico Il Pitigliani di Roma. Protagonisti due menti illustri del Technion: Alan Wolf, padre dello ‘snake robot’, e Dovev Lavie, che ha fondato il programma ‘Start-up MBA. In sala, tra gli ospiti d’onore, il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini, l’assessore allo sviluppo economico e alle attività produttive della Regione Lazio Guido Fabiani, l’ambasciatore d’Israele a Roma Naor Gilon.

(21 novembre 2014)