moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Humans Of Israel – Waleed

j misrachi“Stamattina faceva un freddo cane, però è andata abbastanza bene! Come tutti i giorni mi sono svegliato alle 4.30, dopo un bicchiere di caffè nero bollente e due sigarette ho preso la bicicletta e ho corso Rehov Haganà per raggiungere il porto di Acco dove mi aspettava, come da quando ho 12 anni, il solito peschereccio azzurro con cui mi perdo a largo delle coste mediterranee cercando di pescare più pesci possibile. Dopo una mattinata così e un rapido pranzo mi dirigo allo Shuk dove qualche figlio o nipote, a turno, mi aiuta alla vendita di ciò che ho pescato nella mattinata. Al tramonto mia moglie torna dalla scuola dove insegna inglese, figli e figlie ci raggiungono dalle loro attività e io porto a casa ciò che è Schermata 2015-04-08 alle 11.36.15rimasto dal bancone del mercato, felice, stanco e pronto per concludere una giornata e aspettare la successiva”.

Jonathan Misrachi

(8 aprile 2015)