moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

… controlli

I controlli delle quantità di particelle nei siti nucleari iraniani, effettuati con grande cura dagli stessi iraniani, mi fanno pensare a una storia vera accaduta molti anni fa quando iniziavano i primi controlli anti-doping nelle partite di calcio di Serie A. Una squadra molto nota di una grande città con due club che partecipano al massimo campionato aveva un allenatore molto furbo e anche piuttosto corpulento, evidentemente un buon bevitore. Un giorno i tecnici di laboratorio, dopo aver analizzato le provette con i campioni presi dai giocatori dopo una partita, fecero la seguente osservazione: Che cosa straordinaria, tutti i giocatori di questa squadra hanno orina identica, e anche con qualche traccia di cirrosi epatica!

Sergio Della Pergola, Università Ebraica di Gerusalemme

(24 settembre 2015)