moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Meis, depositate le candidature
Un direttore entro primavera

meisLe candidature alla Direzione ci sono, provengono dalla realtà italiana e dagli ambienti internazionali e sono numerose. Ora il polo del Museo nazionale dell’Ebraismo italiano e della Shoah di Ferrara si accinge ad affrontare la delicata fase di selezione che dovrà dare in breve tempo e comunque entro la primavera una guida tecnica sicura.
Il Consiglio del Meis che si è tenuto nelle scorse ore a Ferrara ha provveduto ad assegnare immediatamente a tre esperti l’incarico di fare una prima selezione dei molti che si sono candidati, per arrivare a una short list di pochissimi nomi. A decidere saranno in una prima fase tre nomi individuati per la loro sicura esperienza: uno di museologia, uno di storia e cultura ebraica e uno di management di musei e istituzioni culturali.
La parola tornerà poi allo stesso Consiglio, che si è dato l’obiettivo di identificare il nome del direttore nell’ambito della rosa ristretta formata dalla Commissione d’esperti, probabilmente una terna di nomi che dovrà comprendere i candidati più forti.
Un’altra Commissione di esperti, nel frattempo, è già al lavoro per arrivare nell’arco di pochi mesi a definire le linee strategiche per il prossimo quadriennio, che oltre alla sostenibilità delle iniziative e agli assetti organizzativi includono ovviamente la programmazione culturale, e il proseguimento della catalogazione dei beni ebraici italiani.
Confermata intanto anche la Festa del Libro Ebraico nella sua nuova veste che era stata già annunciata. Quest’anno si svolgerà il primo fine settimana di settembre, e invaderà allegramente Ferrara con la ormai nota notte bianca, i concerti, la presentazione di libri e due tavole rotonde di grande interesse.
Festa della partecipazione del grande pubblico, ma in questa edizione di settembre 2016 anche punto d’incontro degli esponenti dei grandi musei ebraici europei. Un club cui Ferrara, con il museo che vedrà presto la luce, sente già di appartenere a pieno titolo.

a.t. twitter @atrevesmoked

(2 marzo 2016)