moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Roma – Otto marzo, salute in rosa

israeliticoL’Ospedale Israelitico di Roma festeggia l’8 marzo con una duplice iniziativa. Visite cardiologiche gratuite a tutte le donne. E inoltre l’avvio della campagna “La Salute in Rosa”, un percorso di prevenzione e cura con prestazioni specialistiche a tariffe agevolate in campo dermatologico, oncologico e ginecologico.
Quest’ultima iniziativa in particolare – si legge in una nota – si inserirebbe nel percorso di rilancio dell’ospedale “per diffondere la cultura della prevenzione” e avvicinarsi “alle esigenze di cittadini”.
“Il percorso di prevenzione e cura pensato per le donne è stato studiato per approcciare in modo completo e competente alle patologie femminili” afferma nella nota il direttore sanitario Amalia Allocca, segnalando in particolare i benefici del programma dedicato al tumore al seno.
“In queste settimane passate in cui l’ospedale ha ripreso a erogare prestazioni abbiamo constatato quanto i pazienti siano fidelizzati alla nostra struttura e felici della qualità dei nostri servizi” sostiene il commissario straordinario di nomina comunitaria Alfonso Celotto.

(7 marzo 2016)