moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

5777 – Un anno per la crescita

schermata-2016-10-10-alle-10-25-28In ebraico Shanà viene dalla radice Shin – Nun – He, che significa non solo ripetere, ma anche compiere un giro completo. Appunto, la rivoluzione degli astri.
Lungi dai corsi e ricorsi della storia, il capodanno è l’occasione per rivoluzionare la realtà individuale, comunitaria e dell’umanità.
Se è compito dell’uomo saper intervenire nel creato affidatogli dal Signore per migliorarlo, è compito del popolo ebraico operare per il tikkun olam, la correzione della società partendo dalla realtà a noi vicina.
Dobbiamo rivoluzionare il rapporto ‘freddo’ con le istituzioni e con i Maestri per trasformare l’anno 5777 nel tempo della crescita, della concordia e della redenzione.

Rav Umberto Piperno, rabbino capo di Napoli e del Sud Italia

(10 ottobre 2016)