moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Gerusalemme, il ministro Franceschini in visita al Museo Nahon

dsc08466

In attesa della presentazione al Museo Eretz Israel di Tel Aviv del progetto del Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il ministro dei Beni e delle Attività culturali Dario Franceschini si è recato nelle scorse ore assieme al sindaco di Ferrara Tiziano Tagliani in visita Comunità ebraica degli Italkim, gli italiani d’Israele. Ad accoglierlo, tra gli altri, la Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Noemi Di Segni, il direttore e il presidente del Meis Simonetta Della Seta e Dario Disegni, il presidente del Comites Gerusalemme Beniamino Lazar, l’ex presidente dell’Unione Renzo Gattegna. Il ministro è stato accompagnato a visitare le sale del Museo d’Arte ebraica italiana U. Nahon, che ospita – come ha spiegato il direttore del Museo Gilad Levian – la mostra sui 500 anni del Ghetto di Venezia. Al fianco di Franceschini, l’ambasciatore italiano in Israele Francesco Talò.