moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Berlino, la nostra solidarietà

attack

“Ai familiari delle vittime di Berlino tutto il nostro fraterno abbraccio. Triste che quanto temuto si stia avverando ancora una volta, colpendo tutti i fedeli che in questi giorni si stanno preparando per le celebrazioni del Natale, e tutti noi che nei valori della libertà e della vita crediamo profondamente. Non sono tempi per un buonismo esteso ma di realismo e forte presa di coscienza. Il mondo è cambiato e per sognarne uno diverso ci dobbiamo adoperare da subito per reprimere con la forza della cultura e dei valori condivisi ogni movimento, ogni iniziativa che attenti alla nostra sicurezza e al nostro futuro”.
Così la Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Noemi Di Segni sui drammatici fatti di Berlino.

(20 dicembre 2016)