moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

L’Anti-Defamation League a Roma
“Cooperiamo contro chi odia”

“Diffamazione, odio, antisemitismo, boicottaggio d’Israele, razzismo. Minacce in costante crescita, che siamo chiamati a contrastare, tutti insieme, per assicurare un futuro alle prossime generazioni”. L’ha sottolineato la Presidente UCEI Noemi Di Segni incontrando quest’oggi a Roma una delegazione dell’Anti-Defamation League, organizzazione statunitense tra le più attive nella lotta al razzismo, insieme tra gli altri alla presidente della Comunità ebraica romana Ruth Dureghello e all’esponente dello European Jewish Congress Alessandro Ruben.
“Bisogna prendere coscienza del fatto che gli attacchi rivolti oggi contro Israele e sionismo sono una forma di antisemitismo. Che l’Europa, attesa al 60esimo anniversario dei Trattati di Roma, deve assicurare una difesa più forte dei suoi valori fondamentali. Anche in ragione di questi motivi – ha detto Di Segni, accompagnata all’incontro dal segretario generale UCEI Gloria Arbib – è fondamentale cooperare, a livello locale, nazionale e internazionale, per creare rapporti istituzionali sempre più forti”.

(7 febbraio 2017)