moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Solidarietà al collega minacciato

La redazione giornalistica dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane esprime la propria solidarietà al collega Paolo Berizzi, autore di numerose inchieste che su Repubblica hanno svelato il volto minaccioso dei movimenti neonazisti in Lombardia e che è oggi sottoposto a misure straordinarie di sicurezza per via delle ripetute minacce che gli sono pervenute da ambienti estremisti di destra. La redazione si associa all’istanza di “Provvedimenti immediati ed esemplari nei confronti dei componenti della formazione neonazista che minaccia Berizzi” espressa dai vertici della Federazione nazionale della stampa italiana, il sindacato unico dei giornalisti italiani, intervenuta nelle scorse ore con un comunicato firmato dal segretario generale Raffaele Lorusso e dal presidente Giuseppe Giulietti.

(20 marzo 2017)