moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Il Giro d’Italia a Gerusalemme
Israele invita Bergoglio

Screen Shot 2017-10-27 at 15.35.21Il governo israeliano ha invitato papa Bergoglio a dare il via al prossimo Giro d’Italia, che partirà da Gerusalemme il 4 maggio 2018.
La notizia, data ieri in serata dal portale dell’ebraismo www.moked.it, è diventata virale in pochi minuti. Ed è dal portale UCEI che oggi parte la Gazzetta dello sport, il giornale che organizza la corsa rosa, per raccontare questo invito e il suo fortissimo valore simbolico. Scrive la Gazzetta: “Quella di venerdì 4 maggio 2018 sarà una giornata memorabile per lo sport: il Giro d’Italia scatterà da Gerusalemme e, per la prima volta, lo Stato di Israele accoglierà la partenza di una grande corsa a tappe. Adesso lo storico evento si arricchisce di un ulteriore passo di grandissimo significato”.
Scrive Netanyahu nel messaggio fatto pervenire a Bergoglio: “Il fatto che il Giro cominci a Gerusalemme e termini a Roma assume uno speciale simbolismo riflesso nello storico documento ‘Tra Gerusalemme e Roma’, una cui copia è stata presentata a Sua Santità il 31 agosto. Quest’evento, che è sostenuto dal Governo italiano, sarà uno dei punti chiave dei festeggiamenti per il 70esimo anniversario della nascita dello Stato d’Israele ed è parte dei nostri sforzi congiunti di approfondire il dialogo interreligioso e di promuovere la pace”.

Adam Smulevich twitter @asmulevichmoked

(26 ottobre 2017)