moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Joseph Joffo (1931-2018)

joffo

I dolori e le ferite di una gioventù in fuga dai persecutori, ma anche la vita che vince sulla morte e l’orrore, sarebbero diventati un libro straordinario, Un sacchetto di biglie, pubblicato nel 1973 in Francia e poi diventato un successo planetario. Diciotto le traduzioni, venti milioni circa le copie ad oggi vendute in tutto il mondo.
Nato nel 1931 a Parigi, Joseph Joffo era amato da grandi e piccini. Poco più che quarantenne aveva scelto di condividere la sua storia e il suo passato.
Una penna indimenticabile al servizio della Memoria.
Sia il suo ricordo di benedizione.

(6 dicembre 2018)