moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Il calcio e il veleno antisemita
Lo sforzo di tutti contro la minaccia

weIeri mattina, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi, abbiamo presentato la terza edizione della Run for Mem, la grande corsa per una Memoria consapevole che si svolgerà il prossimo 27 gennaio a Torino. Al centro di questo impegno lo sport inteso come veicolo per trasmettere valori positivi e universali: lotta all’odio, al razzismo, all’antisemitismo; sforzo di tutti e a tutti i livelli per rafforzare il concetto di società plurale e inclusiva.
Gli orrendi volantini antisemiti di alcuni pseudo tifosi della Roma di cui si è avuta notizia ieri pomeriggio ci ricordano quanto questo impegno sia attuale. E quanto lavoro ancora ci sia da fare.
Sarebbe bello se quelle scritte fossero sostituite da un cartello con scritto #WeRemember. Almeno per un giorno.

Noemi Di Segni, Presidente UCEI

(10 gennaio 2019)