moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

A Netanyahu l’incarico
di formare il governo

netanyahu-rivlin

Niente governo di unità tra il Likud (32 seggi) del Premier uscente Benjamin Netanyahu e Kachol Lavan (33 seggi) di Benny Gantz. Visto il mancato accordo tra i due maggiori partiti della Knesset, il Presidente Rivlin ha annunciato che affiderà a Netanyahu il compito di formare una coalizione di governo. 28 i giorni a disposizione del leader del Likud per ottenere la maggioranza parlamentare necessaria di 61 seggi. Per il momento Netanyahu dispone dell’appoggio di 55 membri della Knesset.