aleftav/confronto

permanenza…

Dopo aver sottolineato la Kedushà, sacralità dei Coahnim e la Kedushà, sacralità delle feste, la parashà di Emòr, letta lo scorso Shabbat, ci indica al capitolo 24 due cerimonie legate al concetto di Tamìd, il Sempre. La prima, l’illuminazione perpetua …

parole…

Una delle cose su cui dobbiamo concentrarci durante il periodo del conteggio dell’Omer per prepararci al dono della Torah sul Sinai a Shavuot è la Preghiera con Kavvanah. Ma attenzione a non moltiplicare le parole e a non leggere il …

… minimizzare

Può essere che dietro la dichiarazione della candidata sindaco Giorgia Meloni ci sia solo una piccola manovra elettorale, ma forse non è il caso di minimizzarla. Non il giorno dopo la manifestazione di Casa Pound a Roma, che ha visto …

…apprendimento

Si può imparare molto da due ragazze che raccontano il senso della parashà che hai appena letto e riflettono sulla qualità del Cohen Gadol, dialogando tra loro davanti a un pubblico adulto.
Si può imparare un modo di leggere, un …

soli…

Il Midrash Bereshit Raba, parafrasando le parole dell’Ecclesiaste 1, 5: “Un sole tramonta, un sole sorge, si affretta verso il luogo da dove risorgerà” spiega che il versetto va interpretato come un’attenzione di Dio per il mondo che Egli non …

…antisemitismo

La cronaca dei giornali ci rilancia alcuni interessanti elementi che mettono in rapporto il tema dell’antisemitismo con la campagna elettorale per le elezioni amministrative. Non si tratta di una novità. L’antisemitismo come ideologia politica trasversale è stato usato in numerose …