moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Categoria: Bokertov

Israele al voto, vince la destra
Netanyahu verso la conferma

rassegnaDopo il conteggio di quasi tutti i voti, i risultati delle elezioni israeliane parlano chiaro: il Primo ministro Benjamin Netanyahu è riuscito a mantenere la leadership del paese. Nonostante il pareggio tra il suo Likud e il partito avversario Kahol …

Libia, la tregua fallita

rassegnaNon ha tenuto la tregua di due ore richiesta dalle Nazioni Unite per portare soccorsi umanitari in Libia: il generale Khalifa Haftar ha proseguito la sua offensiva contro Tripoli e nello scontro sono morte 21 persone – tra cui 4 …

L’appello su Gerusalemme
e il confronto di opinioni

rassegnaSignificativa risonanza mediatica al confronto di opinioni ospitato venerdì sul nostro notiziario quotidiano. Il tema era il recente appello su Gerusalemme e la tutela dei suoi luoghi sacri, prestatosi a diverse interpretazioni, lanciato da Bergoglio assieme al re del Marocco.…

Indagine sull’odio

rassegnaSaluti romani e urla – tra cui “Via, scimmie, bruciamoli vivi!” -, oltre a calci e pugni ai pulmini. Questa la scena a Roma nel corso del trasferimento di alcune famiglie rom dal quartiere di Torre Maura, dove erano state …

L’Italia e la bocciatura dell’Ocse

rassegnaL’Ocse boccia l’Italia su crescita e politica economica del governo. Le due principali riforme varate dall’esecutivo, Quota 100 per le pensioni e il Reddito di cittadinanza vengono considerate controproducenti dall’istituto, mentre l’economia “ufficialmente in stallo” è vista in ulteriore rallentamento …

Il futuro dell’istruzione italiana

rassegnaDall’aumento del numero chiuso per Medicina all’esame di maturità, fino alla sua partecipazione al controverso Congresso mondiale delle famiglie di Verona. Su Repubblica ampia intervista al ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, che, tra le altre cose parla dell’assenza della traccia di …

Israele-Gaza, torna la calma
dopo l’aggressione di Hamas

rassegnaI residenti del sud di Israele si sono svegliati questa mattina con attorno una calma precaria, dopo una notte in cui oltre 60 razzi sono piovuti nell’area, sparati dalla Striscia di Gaza. L’esercito ha risposto, colpendo diversi obiettivi in territorio …

Israele, sette persone ferite
dall’ennesimo razzo da Gaza

rassegnaSette persone, tra cui dei bambini, sono rimaste ferite nell’area centrale d’Israele a causa di un razzo sparato dalla Striscia di Gaza nelle prime ore del mattino. Il razzo ha colpito un edificio residenziale – che si trova nel Moshav …

Ius soli, dibattito di cittadinanza

rassegnaTorna di attualità la discussione sullo ius soli, la cittadinanza per nascita. Il dibattito si è riacceso “dopo la grande paura per i 51 ragazzini rapiti sull’autobus a Milano. Almeno una dozzina di loro, infatti, sono figli di immigrati, quindi …