moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Categoria: Eretz

Tregua prolungata con Gaza,
una strada possibile

Schermata 2019-12-02 alle 14.55.18Nonostante i razzi sparati da Gaza e le violenze sul confine, prosegue il dialogo per raggiungere una tregua duratura tra Israele e Hamas. Il confronto tra le autorità di Gerusalemme e il movimento terroristico palestinese non si sarebbe dunque inceppato …

“Nessun complotto contro il Premier,
la polizia fa il suo dovere”

מוטי כהןIl dibattito politico in Israele continua ad essere dominato dagli interrogativi sul destino del Primo ministro Benjamin Netanyahu, formalmente incriminato per corruzione, abuso d’ufficio e frode. Nel fine settimana una commissione guidata dal procuratore generale Avichai Mandelblit dovrebbe chiarire alcuni …

Netanyahu e il Likud,
una leadership in bilico 

netanyahu-saar-759x500Primarie il prima possibile per vedere se il Likud è ancora dalla parte del Primo ministro Benjamin Netanyahu. A chiederle è, non c’è da stupirsi, Gideon Sa’ar, ovvero il membro del Likud considerato l’avversario interno più credibile alla leadership di …

Israele: “Colpiremo l’Iran ovunque”

golaAlmeno 20 obiettivi colpiti in Siria, legati alle Guardie della rivoluzione iraniana e all’esercito del dittatore Bashar al Assad. È il bilancio dell’operazione israeliana della scorse notte, avviata per dare una dura risposta all’Iran dopo il lancio di missili dal …

Israele-Gaza, una fragile tregua

Schermata 2019-11-14 alle 13.56.51Poche ore dopo l’annuncio del raggiunto cessate il fuoco tra Israele e il movimento terroristico della Jihad islamica, da Gaza sono partiti cinque missili. Una violazione della tregua appena siglata che non ha però trascinato a nuove ostilità. La fragile …

“Israele sotto i razzi. Non si può tacere”

Schermata 2019-11-13 alle 13.50.58Di fronte ai razzi che cadono sulla popolazione israeliana non si può rimanere in silenzio. A ribadirlo in queste ore, l’ambasciatore d’Israele in Italia Dror Eydar. “Chiunque possieda degli standard morali non può tacere. – scrive l’ambasciatore su Twitter – …