Eretz/Israele

Israele – Rivlin e Netanyahu incontrano Valls
Grazie Francia ma la pace si fa con i negoziati

Schermata 2016-05-23 alle 12.54.26In Medio Oriente non esistono scorciatoie, l’unica strada per risolvere la situazione tra israeliani e palestinesi sono i negoziati diretti. A ribadirlo al Primo ministro francese Manuel Valls, in questi giorni in visita in Israele, sia il Presidente israeliano Reuven …

Israele – Via Moshe Yaalon, per lui gli Esteri
Bibi sceglie di nuovo Lieberman,
sarà il suo ministro della Difesa

lieberman-netanyahuSi parlava di un’apertura a sinistra del Premier Benjamin Netanyahu, di una trattativa con il leader laburista Itzhak Herzog, e invece ad entrare dalla porta principale nel governo di Gerusalemme sarà Avigdor Lieberman, ovvero la destra oltre la destra. Stupendo …

“Italia e Israele, il legame è forte”

Schermata 2016-05-17 alle 11.57.59Oltre 1500 invitati alla festa per i 68 anni dello Stato ebraico organizzata dall’ambasciata israeliana a Roma. Accolti uno ad uno dall’ambasciatore Naor Gilon, gli ospiti hanno gremito le sale di un prestigioso hotel della Capitale per un’occasione di grande …

Il poeta delle tante identità

Schermata 2016-05-12 alle 12.22.22Non è mai saggio togliere degli ingredienti a una ricetta. Meglio aggiungere, al massimo sostituire ma sottraendo si rischia solo di danneggiare il piatto. E la stessa cosa vale per la propria identità, spiega a Pagine Ebraiche il poeta israeliano …

Yom HaZikaron – Le parole del presidente Rivlin:
“Israele non dimentica i suoi figli,
continueremo a lottare per la pace”

Schermata 2016-05-11 alle 13.48.31“Mio splendido ragazzo mi innamoro di te nuovamente ogni ogni giorno. Il suono della tua risata, la luce chiara delle tue lacrime, la felicità della tua anima. Anche se cammino in una valle d’ombra e di morte, niente di male …

L’ambasciatore d’Israele: “Il Labour non neghi il problema
e affronti l’antisemitismo interno”

jeremy-corbynLa sinistra laburista, con le esternazioni antisemite di alcuni suoi membri, ha superato il limite. Chi non condanna quelle affermazioni è da condannare a sua volta. È il doppio messaggio che il nuovo ambasciatore d’Israele a Londra Mark Regev ha …