Eretz/Israele

Israele – Scherzo d’aprile a Netanyahu

Schermata 2015-04-01 alle 13.31.32Formare un governo il prima possibile. È l’appello ribadito ieri dal presidente di Israele Reuven Rivlin al primo ministro Benjamin Netanyahu durante il giuramento dei nuovi membri della Knesset, il parlamento israeliano, eletti lo scorso 17 marzo. Da allora, Netanyahu …

Abu Mazen studia le sue mosse

abbas firmaOcchi puntati su Losanna. Il governo di Benjamin Netanyahu guarda con attenzione all’evolversi della situazione in Svizzera dove la cordata dei 5+1 (Stati Uniti, Cina, Russia, Gran Bretagna, Francia più la Germania) è seduta al tavolo delle trattative con l’Iran. …

Il futuro degli ebrei nello Yemen

yemenSono circa un centinaio e un mese fa hanno dichiarato di non aver alcuna intenzione di lasciare le loro case e scappare in un luogo più sicuro.
Sono gli ebrei dello Yemen, fortemente legati all’identità ebraica ma con un sentimento …

Israele – Kahlon e le richieste a Bibi

.Dopo la firma e la stretta di mano ieri con il presidente di Israele Reuven Rivlin, Benjamin Netanyahu si è ufficialmente messo all’opera per formare l’esecutivo. Mercoledì sera ha ricevuto dalle mani di Rivlin l’incarico a guidare il prossimo governo …

Israele – Bibi e la squadra di governo

Bibi-Pres-Rivlin-2-330x270Il presidente di Israele Reuven Rivlin affiderà questa sera a Benjamin Netanyahu il compito di formare il nuovo governo del paese. Il primo ministro israeliano e leader del Likud ha infatti ottenuto l’appoggio della maggioranza della Knesset (67 seggi totali), …

Israele – Cinque grandi questioni sul tavolo

della pergolaLe elezioni del 17 marzo in Israele richiamano due tipi di analisi: una più tecnica per cercare di capire meglio come si è distribuito il voto rispetto alle elezioni precedenti, e l’altra più a fondo sulle conseguenze delle scelte politiche …