iachad/insieme

Giordania, ucciso giornalista per un vignetta contro l’Isis

rassegnaSegnali inquietanti quelli che arrivano dalla Giordania: l’assassinio del giornalista e scrittore Nahid Hattar, ucciso per aver pubblicato una vignetta che ironizzava sull’Isis, è il termometro di una situazione sempre più tesa nel paese. Ad uccidere Hattar davanti a tribunale …

Studiava da martire,
espulsa la colf pro-Isis

rassegnaSi stava istruendo sul web da ‘lupo solitario’. E non è escluso che un domani avrebbe potuto agire. Questi i motivi che hanno portato all’espulsione di una collaboratrice domestica marocchina, 44enne, raggiunta da un decreto di espulsione del ministro dell’Interno …

Netanyahu a Mahmoud Abbas:
“Vieni a parlare alla Knesset”

rassegnaIntervenendo all’Assemblea Generale dell’Onu, il Premier israeliano Benjamin Netanyahu ha dichiarato che il conflitto tra israeliani e palestinesi “non è mai stato in merito agli insediamenti”. Netanyahu ha poi invitato il presidente Mahmoud Abbas a parlare davanti alla Knesset, affermando …

Fertility Day,
ritirato l’opuscolo

rassegnaVerrà ritirato il discusso opuscolo per il Fertility Day sugli stili di vita che metteva a confronto ragazzi biondi e sorridenti contrapposti ad altri giovani (tra cui uno di colore) intenti a bere e fare uso di droghe. Ad annunciarlo …

Operai italiani rapiti,
prudenza dalla Farnesina

Criminali noti alle autorità locali per aver già effettuato imboscate e rapine, non terroristi. Questo il probabile identikit dei sequestratori dei due operai italiani in Libia. Una vicenda che tiene con il fiato sospeso istituzioni e opinione pubblica. “Mentre la …

Due Italiani rapiti in Libia

rassegnaDue italiani, Bruno Cacace e Danilo Calonego, dipendenti della piemontese Con.I.Cos. sono stati rapiti nelle scorse ore a Ghat, nel sud della Libia. Due le piste dei possibili responsabili: i miliziani dell’Isis o un gruppo di criminali comuni e, spiega …