moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Categoria: Idee

Ticketless – Dalla cronaca nera

alberto cavaglionTorino nasconde i suoi scorci più suggestivi. Chissà perché. S’imbocca via Garibaldi da piazza Castello, lato sinistro. S’infila un vicoletto. I lavori di un recente restauro hanno restituito al suo splendore una delle prime sale cinematografiche italiane. Oggi la sala …

Periscopio – Miopia europea

lucreziDa napoletano, ho provato un grande sentimento di orgoglio, oltre che di gratitudine per tutti coloro che si sono prodigati per questo risultato – a cominciare dal presidente della Federazione, Maurizio Borra, e dal vicepresidente, nonché Presidente dell’Associazione di Napoli, …

Une chanson écrite en captivité

lotoroDurante la Seconda Guerra Mondiale, sia nella Francia occupata che nello État français (Regime di Vichy), la Société des Concerts du Conservatoire e Radio France eseguirono e trasmisero opere scritte da compositori francesi nei Campi di prigionia militare aperti in …

Aire, gli ostacoli da superare

david-meghnagiNumerosi concittadini italiani residenti in Israele incontrano enormi difficoltà a iscriversi all’Anagrafe Italiani residenti all’estero (Aire), in quanto non sono in grado di produrre il certificato di nascita. Mi riferisco a cittadini ebrei italiani nati in paesi arabi che non …

La strada dell’arte

angelica edna calò livneUna splendida iniziativa di Andrea Jarach, presidente del Keren HaYesod, ha condotto un gruppo di 57 farmacisti da tutta Italia ad intraprendere un intensivissimo viaggio in Israele. Ricordo un adesivo sulla fiat 124 turchese di mio padre che dichiarava: “Visitate …

…Laras

La settimana scorsa la notizia della morte di Rav Laras, z.l., mi è giunta solo dopo aver consegnato il mo pezzo alla redazione. Da milanese ritengo doveroso un ricordo, che esprimo ora, ad una settimana di distanza. Dico da milanese …

Lezione di modestia

Tobia ZeviIl testamento spirituale di rav Giuseppe Laras, che ci ha lasciati la settimana scorsa, colpisce per capacità di sintesi. Condensa in poche righe concetti complessi e li spiega in modo alto ma chiaro, senza tralasciare nessun aspetto rilevante della sua …

Storie – Cosa fu Caporetto

MarioAvaglianoNell’anniversario della rotta di Caporetto pubblicistica e storiografia s’interrogano sul giudizio da dare di quella fase della prima guerra mondiale. Fu vera disfatta e di chi fu veramente la colpa? Del comandante supremo generale Luigi Cadorna, dei politici o delle …

Se lo dice un ebreo israeliano

Emanuele CalòIl responsabile di un programma radiofonico, chiamato in causa per aver diffuso senza alcun contraddittorio dei pesanti attacchi contro la politica israeliana, ha risposto asserendo che aveva pure invitato un israeliano.
Poiché tra i compiti delle istituzioni ebraiche vi è …

…rodef

In ebraico si chiama Din Rodef, ossia la ‘Legge dell’inseguitore’, applicabile a chi insegua qualcuno per ucciderlo. Ne parla il Talmud Babilonese (Sanhedrin, 73a). La persona la cui vita è messa in pericolo dall’inseguitore deve essere salvata anche a costo …