moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Categoria: Idee

Il crollo dell’Europa

anna foaSe l’Europa che abbiamo creduto irreversibile sarà davvero destinata a crollare non rischieremo solo guerre e aggressioni al suo interno, ma anche la perdita della memoria, delle libertà e della democrazia. E con essa il rinascere sempre più forte del …

Machshevet Israel – Un nome collettivo

Cosimo Nicolini CoenSuona la sirena di Yom HaShoah. Un dovere e un evento collettivo – l’istituzione di questa giornata e la decisione di far risuonare un certo tipo di sirena; il suo effettivo suono e la peculiare azione richiesta: fermarsi da ogni …

1919-2019

claudio vercelliLa ricostruzione dello spirito di un’epoca è un po’ come respirare l’aria di quel tempo. Implica ridefinirne non solo le coordinate cronologiche, e quindi i fatti, ma soprattutto gli snodi problematici. Il 1919 fu un anno di profonde tensioni e …

L’odio in Europa

francesco bassanoBisogna spulciare tra le notizie dei giornali di ieri l’altro – media israeliani, soprattutto – per sapere qualcosa di più sull’accoltellamento avvenuto a Helsingborg, in Svezia, nei confronti di una donna ebrea di sessant’anni. La polizia svedese l’ha definito per …

Le voci da ascoltare

Gadi Luzzatto VogheraSul sito web dell’Archivio Centrale dello Stato da diversi anni è consultabile l’intera raccolta delle interviste a ebrei e rom che hanno subito le persecuzioni in Italia realizzate nell’ambito del progetto voluto da Steven Spielberg per la conservazione della memoria. …

Europa e Israele, il futuro dell’ebraismo

IMG_20190515_213313267Un’analisi precisa e puntuale dell’ebraismo mondiale e israeliano, con l’accento sulla demografia ma con tanti temi fondamentali per il mondo ebraico sul tavolo. E un invito: trovare elementi di consenso, ideali superiori, che facciano da collante all’interno delle comunità ebraiche …

Il mercurio e il piombo

Giorgio BerrutoSullo schermo ecco uno scoglio tra le stanche onde di un mare giallo di luce. Sullo scoglio un gabbiano, abbagliato dal riverbero del sole sui flutti. Lo scoglio è come un sasso galleggiante in un mare di mercurio, l’unico metallo …

In ascolto – Omaggio a Chagall

milano“Un dono modesto al popolo ebraico, che ha sempre sognato gli ideali biblici di amore, amicizia e pace tra i popoli. La mia speranza è di stendere la mano a chi, tra i popoli vicini, coltiva la cultura, la poesia …

Nessuno ritorna a Baghdad

baldacciElena Loewenthal è molto nota come traduttrice di Amos Oz, di Yoram Kaniuk e di altri scrittori israeliani. È anche scrittrice e poetessa e, quando è necessario, energica polemista (Contro il giorno della memoria, Add, Torino 2014).
Il suo romanzo …

Setirot – Orgogliosamente

jesurumTorno al tema del 25 aprile con la pacatezza che il passare dei giorni regala. Quest’anno – lo confesso – non avevo voglia di subire le demenziali parole/minacce e gli insulti gridati da quei trenta/quaranta scellerati estremisti sedicenti filo-palestinesi che …