lev/cuore

Bolzano – Nota Ucei e Comunità di Merano
“Da esponente di Casa Pound
distorsioni storiche inaccettabili”

L’intervento congiunto del presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Renzo Gattegna e del presidente della Comunità ebraica di Merano Elisabetta Rossi Innerhofer contro le dichiarazioni rilasciate in radio in difesa del fascismo e del nazismo da parte di un esponente di Casa Pound, eletto nel Consiglio comunale di Bolzano.

40 anni di Ha Keillah – “Risorsa preziosa per tutti”

gattegnaCari amici, desidero esprimervi le mie felicitazioni per l’importante traguardo che viene festeggiato in queste ore. Quarant’anni sono un lasso di tempo significativo e, ancora più dell’aspetto quantitativo, è la passione e la qualità donata a questa impresa a lasciare …

Protagonisti della Liberazione

fotina gattegnaLe Comunità ebraiche dell’Italia, della Germania e dei paesi che furono occupati dai loro eserciti sino al 1945 subirono il proditorio e ignobile tradimento degli Stati che avevano contribuito a formare e dei quali erano parte integrante e cittadini di …

Rav Toaff (1915-2015) “La sua fiducia, un onore”

gattegnaRav Elio Toaff ha lasciato segni indelebili nella mia vita, in quella degli ebrei romani e in tutto l’ebraismo italiano.Soprattutto nei giovani, ai quali ha sempre dedicato tempo e attenzioni.
Aveva una personalità di alto valore che incuteva rispetto e …

“Con rav Toaff scompare un leader straordinario”

gattegna“Piangiamo in queste ore la scomparsa di un uomo straordinario. Un punto di riferimento, un leader, una guida spirituale in grado di segnare il suo tempo e il tempo delle generazioni che ancora verranno. I gesti e gli insegnamenti che hanno caratterizzato il magistero e la lunga vita del rav Elio Toaff rappresentano infatti uno dei momenti più alti nella storia, non solo dell’ebraismo italiano ma dell’intera nazione.
Grazie Rav per tutto quello che hai fatto e rappresentato. La tua lezione non sarà dimenticata. Che il tuo ricordo possa essere di benedizione per tutti noi”.

Così il presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Renzo Gattegna nel commentare la scomparsa del rabbino emerito di Roma Elio Toaff.

“Mondo civile reagisca davanti a stragi”

gattegna“Rivolgo un pensiero, commosso, solidale e straziato dal dolore, alle comunità musulmane e cristiane che, solo per credere nella propria religione, sono vittime di atroci sofferenze in Asia e in Africa e subiscono vere e proprie stragi di innocenti. Il …