tov/buono

Premio Letterario Adei Wizo – Parma applaude Mishani

mishaniI libri occupavano ogni centimetro delle pareti alte e ricche di storia della meravigliosa sala Maria Luigia della Biblioteca Platina a Parma, ma anche ogni discorso della cerimonia di consegna del Premio letterario Adei Wizo Adelina Della Pergola, svoltasi ieri …

Premio Adelina Della Pergola 2014 – Mishani, il Montalbano d’Israele

ishot-194“Non si può avere certo la pretesa di essere originale perché ovviamente ogni pagina si trascina centinaia di particolari già usati in altri romanzi. Ma basta ammetterlo a se stessi. Inoltre amo sia come scrittore che come lettore il concetto …

Qui Milano – Interrogarsi sull’identità ebraica

simone mortara della roccaChi è ebreo? Questo il quesito al centro degli ultimi due incontri di Kesher a Milano, e del saggio da cui prende spunto il dibattito intrapreso, dal titolo “Cosa significa essere ebreo? 50 Saggi rispondono a Ben Gurion”, tradotto in …

Qui Roma – Torna Il Pitigliani Kolno’a Festival

pkfPresentata oggi la nona edizione del Pitigliani Kolno’a Festival, la kermesse che porta a Roma, dal 1 al 5 novembre, il cinema israeliano e di argomento ebraico. Tanti i film che raggiungeranno per la prima volta la capitale e verranno …

Qui Pitigliano – Una targa per rav Isidoro Kahn

kahan-isidoro-1Ricorrono il 2 Cheshvan 5775 (domenica 26 ottobre 2014) dieci anni dalla scomparsa di rav Isidoro Kahn (z.l.), avvenuta a Livorno.
Nato nel 1934 a Napoli, come ricorda il nipote Giacomo in una nota biografica curata per il Benè Berith livornese intestato a rav Kahn (nell’immagine), “al termine del conflitto (la seconda guerra mondiale – ndr), il fortuito incontro a Napoli con il rabbino capo di Roma Prato segnerà per sempre la vita del giovane Isidoro che si trasferirà nel 1946 a Roma per frequentare i corsi di studio presso il Collegio Rabbinico sotto la direzione di Dante Lattes e successivamente sarà anche a Torino sotto la direzione di rav Disegni”.

Shabbat, correzione individuale e responsabilità collettiva

locciRabbì Yochanan a nome di Rabbì Shimon bar Yochay disse: Se tutto Israele osservasse due Shabbatot secondo la Halakhà, sarebbero redenti immediatamente e che la fonte su cui si basa sono due versetti del Profeta Isaia (56:4 e 7): “Perché …