moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: aleftav

…Weil

Tra un missile e l’altro ho ripreso a leggere «Iliade, il poema della forza» un testo che Simone Weil scrive nel 1937 avvertendo che la guerra si avvicina. La forza è un’illusione, scrive, perché tutti credono di potere quello che …

vicinanza…

Iniziamo il libro del Levítico tra una chiamata di Moshe da parte di Dio, una piccola aleph che ci ricorda l’umiltà e le regole sui sacrifici che in ebraico hanno la stessa radice della parola che indica la vicinanza. Siamo …

tempo…

Il Sabato più vicino al Rosh Chodesh Nissan, (quest’anno precisamente coincide con il Capo Mese, inizio del mese di Nissan) è l’ultimo dei quattro Sabati speciali che ci accompagnano verso la festa di Pesach; è chiamato Shabbat Hachodesh “Sabato del …

Mitzvot…

Il Chacham e il Raschah – Il Saggio e il Malvagio (nella Haggadah di Pesach)
Il Chacham (il Saggio) che cosa dice (il Saggio è ciò che dice!)?
Cosa sono le Edoth (Testionianze) e i Chuqqim (gli Statuti) e i …

autolimitazione….

Il risultato più alto non è l’espressione di sé, ma l’ autolimitazione: fare spazio a qualcosa di altro rispetto a noi, di diverso da noi. I matrimoni più felici sono quelli in cui ogni coniuge fa spazio affinché l’altro possa …

…Anschluss

Da stasera fino a domani sera l’Austria della coalizione del partito popolare (ÖVP) del cancelliere Sebastian Kurz con l’estrema destra del vicecancelliere H.C. Strache della FPÖ, ricorderà l’Anschluss – l’unificazione dell’Austria alla Germania nazista (era il 12 marzo 1938) ma …

vino…

La Meghillah di Ester ci dice: “…e molti tra gli abitanti del paese si convertirono (dichiaravano ebrei)…” (Ester 8, 17). Se vabbè! E con quale bet din lo fecero? E con quali firme rabbiniche? E sarebbero stati riconosciuti solo a …

…futuro

“È noto che agli ebrei era vietato investigare il futuro. La Torah e la preghiera li istruiscono invece nella memoria. Ciò li liberava dall’incantesimo del futuro, di cui sono succubi quelli che cercano responsi presso gli indovini. Ma non per …

grazia…

Di fronte alla supplica di Moshè di perdonare e graziare il popolo dopo il vitello d’oro, HaQadòsh Barùkh Hu risponde: “Darò grazia a chi darò grazia e sarò misericodioso con chi sarò misericordioso”. I Maestri del Chassidismo interpretano: “Darò grazia …

comunità…

Non è bene che l’uomo stia solo. (Genesi 2, 18)
Non è bene (per lui e per tutti) che l’uomo stia solo.
Come si forma una comunità? La risposta è semplice: due individui soli creano una comunità nello stesso modo …