moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: aleftav

preghiera…

È scritto nella Torah che quando Moshè ha sentito le contestazioni di Qòrach “cadde sul suo volto”, ossia faccia a terra. Nel nostro immaginario, sembra un gesto di disperazione e di umiliazione. Suona quindi strana l’osservazione che fa la Ghemarà …

dispute…

Il grave episodio di ribellione, suscitato da parte di Korach con un gruppo di seguaci che contestano la leadership di Mosè e il sacerdozio di Aron, a parole per tutelare gli interessi del popolo ma in realtà mossi da ambizioni …

…pubblicità

Il giornalista Filippo Facci è stato sospeso dall’Ordine dei giornalisti per aver scritto un articolo in cui rivendicava il diritto ad odiare l’Islam. Senza alcuna distinzione fra chi mette bombe e chi prega, senza distinzioni fra chi compie attentati e …

…Korczak

Si chiamava Janusz Korczak. Fu il famoso pedagogo polacco che a inizio ’900 fondò a Varsavia un orfanotrofio sperimentale per bambini ebrei condotto sulla base di teorie innovative. Nel 1940, l’orfanotrofio fu spostato all’interno del Ghetto, e quando al dottor …

esplorare…

La Torah indica con tre verbi differenti la tragica missione esplorativa in Eretz Israèl.
Il primo è “latùr” (Bemidbàr, 13; 2), “esplorare”, “fare turismo”. Una paradossale somiglianza con “tour”, la parola con cui la lingua inglese indica il turismo. Poi …

…voto

In principio fu Norbert Hofer, il candidato alle presidenziali austriache del partito di estrema destra FPÖ, che, partito favorito nelle elezioni del dicembre scorso, si ritrovò sonoramente battuto dal verde Van Der Bellen. Poi, è venuta la batosta in Olanda …

perdono…

L’esempio migliore di perdono è quello di Giuseppe, che perdonò i suoi fratelli che avevano pensato di ucciderlo e poi lo avevano venduto: “Ma ora non vi rattristate e non vi crucciate per avermi venduto quaggiù, perché Dio mi ha …

…memoria

“Censored Voices”, il docufilm della regista Mor Louschy costruito intorno alle interviste dello scrittore Amos Oz ai soldati israeliani realizzate pochi giorni dopo la Guerra dei Sei giorni, è un’operazione di memoria e di contro memoria: fa riemergere voci dal …

…scelte

Mentre è ancora da chiarire la dinamica dell’attentato plurimo avvenuto questa mattina in Iran, si confondono ancor di più i confini della scelta del fronte sunnita di isolare il Qatar per le sue complicità col terrorismo e per la sua …

nemici…

“Chi è santo? Chi cambia il nemico in amico” (Avot Nathan 23); “Ama a tal punto il tuo nemico così che anche lui sarà costretto ad amarti” (Rabbi Israel miWiznitz); “Chi fa la pace è un figlio di D-o e …