moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: ebraismo

Preservare il mondo

rav ascoliL’ecologismo è finalmente di attualità. Lo è per chi ci crede e manifesta e lo è per chi lo combatte e ne nega l’importanza. Al di là di strumentalizzazioni vere o presunte, l’aumentata sensibilità verso l’esigenza di preservare il mondo …

Appendere o apprendere?

anna segreCome sempre ogni dichiarazione in favore della laicità delle istituzioni e quindi dell’inopportunità dell’esposizione di simboli religiosi nelle scuole pubbliche scatena infinite polemiche; e come sempre io mi ritrovo a domandarmi come mai coloro che si sgolano per difendere i …

Sogno e realtà

Giorgio BerrutoCome ha riportato recentemente su queste pagine Stefano Jesurum, Amos Oz amava ripetere che la realtà nasce dai sogni e che per questo credere nei sogni è tanto importante. In alcune occasioni, però, lo scrittore israeliano non si è …

L’epoca degli insulti

anna segreCi raccontiamo spesso che l’alto livello di litigiosità e tendenza a insultare e denigrare chi ha idee diverse presenti nel mondo ebraico di oggi (o, per lo meno, in quello italiano) sono un effetto dell’ambiente che ci circonda. Una serie …

Cosa c’è dietro la “Dat”

sarah kaminskiNel primo capitolo del Rotolo di Ester, versetto 8, troviamo la frase: “Si poteva bere senza limiti, così infatti aveva voluto il re”. Ma dal testo ebraico si evince che il vino fluiva come raccomanda la norma dell’ospitalità oppure l’usanza …

“A scuola contro il pregiudizio,
un lavoro da fare insieme”

Corretta conoscenza dell’identità altrui per favorire l’abbattimento dei pregiudizi e una nuova e più consapevole stagione di incontro. Nei rapporti tra ebrei e cristiani, una sfida aperta che passa necessariamente anche dall’istruzione dei più giovani. Una realtà cui si è …

Gay Pride

ravUn’interpretazione post-moderna del Qohèlet non è ormai neanche più una novità: l’opera che contiene in sé contraddizioni e che alla fine non si sforza neanche di risolverle. C’è chi dice invece: le supera senza risolverle. Se per essenza del post-moderno …

La lingua dell’ebraismo

SoraniAncora qualche osservazione sulla lingua. Mi soffermavo martedì scorso sulla povertà linguistica del populismo, veicolata spesso dalla faciloneria pressappochistica legata all’uso inappropriato dei social media. Dietro l’approssimazione generica di quel linguaggio si cela una effettiva carenza di contenuti socio-politici, una …

Il valore etico del lavoro

momiglianoIn uno dei primi passi del trattato Avot della Mishnà (di cui, secondo diffusa consuetudine, si inizia la lettura pubblica in sinagoga questo Shabbat) troviamo questo insegnamento: “Simeone il Giusto soleva dire: Il mondo si regge su tre cose: sulla …

Il tempo, tra Ebraismo e Islam

“Il tempo nell’Ebraismo e nell’Islam”: questo l’argomento di un riuscito incontro svoltosi ieri pomeriggio, ultimo giorno del Festival delle Religioni ospitato nell’abbazia benedettina di San Miniato al Monte.
Anche se pioveva a dirotto, il vasto e suggestivo locale ricavato dalle …