moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: jciak

Dreyfus

gadi luzzatto vogheraLa prossima settimana si tornerà a parlare parecchio di antisemitismo. Per fortuna l’occasione sarà quella di un evento culturale e non dell’ennesimo atto provocatorio. Uscirà nelle sale cinematografiche il film di Roman Polanski “J’accuse” che la distribuzione italiana ha voluto …

jff-2019-2

Gerusalemme immersa nel cinema

È una lunga immersione cinematografica che aprendo al mondo conduce nel cuore della scena israeliana. Fino a domenica il Jerusalem Film Festival porta in scena oltre duecento film da Israele e sessanta paesi, fra cui i vincitori dei festival di …

Schermata 2019-06-06 alle 14.21.11

JCiak – Il papà di Aladdin parla ebraico

Se avete qualche minuto e voglia di sorridere, guardate l’intervista di Guy Ritchie a Ynet, il sito di Yediot Aharonot. Per tre minuti filati il direttore di Aladdin – nelle sale italiane a fine mese – risponde alle domande della …

Schermata 2019-05-16 alle 16.51.13

JCiak – Una nuova vita altrove

Andare lontano, solo per scoprire che non te ne sei mai andato. In uno strano gioco di rimandi, il conflitto israelo-palestinese riverbera ancora una volta sul grande schermo il tema dell’identità. Se l’israeliano Nadav Lapid aveva conquistato l’Orso d’oro a …

tel

JCiak – Tel Aviv on fire

A giudicare dalla situazione in Israele, Tel Aviv on fire stona già dal titolo. Eppure vale senz’altro la pena vederlo, perché il film di Sameh Zoabi – da oggi in sala – è uno dei migliori lavori dedicati in questa …

Schermata 2019-04-25 alle 11.38.32

JCiak – Ungheria, Polonia
e il veleno dell’odio

Quando ho letto cos’è successo a Pruchnik mi è tornato in mente 1945 di Ferenc Torok, uno dei film più inquietanti di questi anni. Qualche giorno fa, a Pruchnik, un paesino di 3 mila 500 abitanti nel sud est della …

workingwoman

JCiak – Da Israele il primo film #Metoo

Il primo film #Metoo non arriva da Hollywood ma da Israele. A portare sul grande schermo una storia di molestie sessuali sul lavoro è l’israeliana Mira Aviad che in Working Woman, nelle sale statunitensi, racconta in chiave di thriller psicologico …

1938-diversi-trailer-e-poster-del-film-documentario-di-giorgio-treves

Nastro d’Argento alla Memoria

Nell’anniversario delle leggi razziali, il drammatico racconto di 1938 – Diversi diretto da Giorgio Treves si aggiudica il Nastro d’argento come miglior documentario nella sezione Cinema del reale. Premiato insieme a Friedkin Uncut di Francesco Zippel e “Sono Gassman!” Vittorio …

…Ringelblum

Il bellissimo film di Roberta Grossman “Chi scriverà la nostra storia?” uscito in occasione del Giorno della memoria ci racconta una storia straordinaria, quella dell’Oneg Shabbat, l’organizzazione clandestina organizzata nel ghetto di Varsavia da Emanuel Ringelblum, uno storico, per radunare …

JCiak – I bambini di rue Saint-Maur 209

I bambini di Rue Saint Maur 209Al numero 209 di rue Saint-Maur, a Parigi, abitano trecento persone. Un terzo di loro, dice il censimento del 1936, è ebreo. Sono polacchi, italiani, romeni, rifugiatisi in Francia per scampare alla persecuzione antisemita. Il loro mondo, ricostruito con tanto …