moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: roma

Schermata 2017-05-21 alle 15.58.22

Gerusalemme, la città è unita
La festa per celebrarla

Una celebrazione che renda omaggio alla città tutta, alla sua storia millenaria, ai luoghi sacri, allo sviluppo dei suoi quartieri, abitanti e popolazione, al suo essere centro di pensiero, sviluppo, cultura e innovazione e quello che la città rappresenta oggi …

melamed, dialogo – L’amico dei bambini

roma gay tache
Il 9 ottobre 1982 perdeva la vita in un attentato terroristico di matrice palestinese al Tempio Maggiore di Roma il piccolo Stefano Gaj Tachè, di appena due anni. Un evento che ha segnato profondamente l’ebraismo italiano, per la prima volta …

Quelle vecchie domande attuali

Giorgio BerrutoChe cosa significa essere ebrei? Ebraismo è comunità? Oppure pratica? È memoria, famiglia, tradizione? Impegno civile? Una costellazione di valori? Intima credenza?
Libertà e opportunità di esprimere opinion: può esistere un limite etico? E se c’è, dove porre il confine …

braccio carlo magno

Menorà. Culto, storia e mito
Una narrazione in tre nuclei

Tre i grandi nuclei in cui si articola la mostra “Menorà. Culto, storia e mito” (in gran parte ospitata al Braccio di Carlo Magno, nei Musei Vaticani). Il primo ricostruisce la storia della Menorà dalla sua presenza nel Tempio di …

menorah

Menorà. Culto, storia e mito
“Mostra che guarda al mondo”

“Non soltanto un evento che ha un chiaro valore simbolico. È anche una grande iniziativa sotto il profilo artistico quella che inauguriamo oggi, frutto di una collaborazione molto intensa tra i nostri due musei”. Così la direttrice dei Musei Vaticani …

fuoco…

Domani sera sarà il trentatreesimo giorno dell’Omer, 18 del mese ebraico di Yiar, giorno nel quale secondo la tradizione, smise di esistere la pestilenza che fu causa della morte dei discepoli di Rabbi Akiva. Questo giorno è anche l’anniversario della …

sami

Via dei Giubbonari, nuova Memoria

“In Memoriam – Dei cari inquilini di questo palazzo di via dei Giubbonari 30, vittime della barbarie nazista nei campi di sterminio e alle Fosse Ardeatine. La Obra-Pia Stabilimenti Spagnoli non vi dimenticherà mai!”
È stata inaugurata ieri, di fronte …

Frankl e la psicologia del lager

20170507_175701Si è tenuto domenica al Centro Bibliografico “Tullia Zevi” dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane un affollatissimo incontro su Viktor Frankl, lo psichiatra e filosofo sopravvissuto alla Shoah scomparso venti anni fa, nel 1997, lasciando una profonda traccia nella cultura del …