moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: segnalibro

Il segreto di Isabella

Giorgio BerrutoCon Il segreto di Isabella (Curci), in libreria da alcune settimane, Lia Levi torna a scrivere per ragazzi. Anche se la storia contenuta in questo piccolo libro illustrato non è tutta concentrata sull’argomento, spesso toccato dall’autrice, della limitazione dei diritti …

Ticketless – Un libro invece che due

cavaglionSono usciti, a poche settimane di distanza, due libri importanti scritti da una storica, Alessandra Tarquini, La sinistra e gli ebrei. Socialismo, sionismo e antisemitismo (Il Mulino) e da una semiologa, Valentina Pisanty, I guardiani della memoria e il ritorno …

Libri, nomi, prestigio

anna segreQualche mese fa leggendo il romanzo La moglie del rabbino di Chaim Grade mi ero lasciata suggestionare dalle inattese somiglianze: le fratture all’interno di una comunità ebraica, le polemiche tra rabbini alimentate più dai loro seguaci che da loro stessi, …

L’anima ciliegia

Giorgio Berruto“Paganina aveva un’anima ciliegia. Le succedeva così. Non appena cominciava a desiderare qualcosa con tutta se stessa, subito le spuntava accanto un altro desiderio, solo in apparenza diverso, e invece legato strettamente al primo. Come due ciliegie, insomma, di quelle …

Verità e manipolazione

baldacciUn capitolo dell’ultimo libro di Paolo Mieli (Le verità nascoste. Trenta casi di manipolazione della storia, Rizzoli, Milano, 2019) è dedicato a un tema di cui si è già parlato in più occasioni su queste pagine, la condizione degli ebrei …

Ticketless – Ebrei riluttanti

alberto cavaglionSi dovrà ritornare con calma sull’autobiografia di Sandro Gerbi, appena uscita da Hoepli. Il titolo Ebrei riluttanti sembra confezionato per attrarre la curiosità degli ebrei periferici, di cui spesso si discute in astratto, come ad una forza irreale incuneatasi fra …

Piero Sacerdoti,
pensiero e azione

Gadi Luzzatto VogheraGiorgio Sacerdoti, Piero Sacerdoti (1905-1966). Un uomo di pensiero e azione alla guida della Riunione Adriatica di Sicurtà. Lettere familiari e altre memorie, Hoepli, Milano 2019, 384 p.

Chi si reca a visitare il centro di Trieste non può fare …

Scrittori che scrivono di scrittori

Anna SegrePer non portare in spiaggia e non rischiare di rovinare un libro preso in prestito dalla biblioteca della Comunità ne ho acquistato un altro su una bancarella; così mi sono ritrovata un po’ per caso a leggere in parallelo Chiacchiere …

…scrittore

Rileggendo L’uomo senza qualità di Robert Musil (solo le pur brevi vacanze estive permettono simili lussi) si rimane folgorati dalla modernità e dall’acume di certi passaggi. Ecco come l’Autore vede l’intellettuale appiattito al potere (lui lo chiama Grande Scrittore). “Il …