moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: sicurezza

Sicurezza e linguaggio dell’odio,
gli esperti a confronto a Roma

mascherinLa difesa dei diritti individuali di fronte ai rischi della manipolazione dell’informazione on line e alla diffusione del linguaggio dell’odio e della violenza al centro di un incontro internazionale (intitolato “Sicurezza e linguaggio dell’odio”) promosso dal Consiglio Nazionale Forense in …

Periscopio – Sicurezza

lucreziI recenti, drammatici fatti di sangue di Gerusalemme ripropongono, ancora una volta, amare considerazioni, che già tante volte siamo stati costretti a ripetere. La feroce spietatezza degli assassini, per i quali la sacralità del luogo prescelto per dare la morte …

melamed, merkos – Insieme per la sicurezza

Si è tenuta alla presenza delle autorità cittadine e militari la giornata con cui la Scuola del Merkos di Milano ha voluto ringraziare le istituzioni per i lavori di implementazione della sicurezza. Una cerimonia arrivata alla conclusione di un lungo …

Il convegno dell’EJC a Bruxelles
Sicurezza, la voce delle Comunità

ejcAntisemitismo e terrorismo. Questi i temi di cui si è discusso a Bruxelles in occasione di una conferenza internazionale promossa dallo European Jewish Congress alla presenza di numerosi leader e rappresentanti ebraici d’Europa. A rappresentare l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane …

mura…

Molto spesso, per lavoro, partecipo ad incontri di studio biblici con gruppi di turisti italiani provenienti dal mondo dell’attivismo cattolico in visita in Israele ed nei territori autonomi di Palestina.
Ovviamente, pur partendo da temi biblici, nelle pause o nelle …

melamed, scuola – Più wifi che sicurezza

scuola antisismicaQuasi il 90% delle scuole italiane sono costruite senza criteri anti-sismici. Lo rivela Legambiente nel nuovo rapporto “Ecosistema scuola” presentato ieri a Roma nell’ambito del primo Forum dell’edilizia scolastica organizzato insieme con La Nuova Ecologia e Kyoto Club . Secondo …

Essere ebrei ad Istanbul

bassanoEntrare nella sinagoga Neve Shalom di Istanbul è come prendere un volo da Londra a New York. I controlli e le verifiche sono pressoché gli stessi. Nel giorno di Rosh haShanah la sinagoga del 1951, già “ingabbiata” con porte tagliafuoco …

Web, social e nuovi media
Navigare in sicurezza

soc“Una vita da social”. Questo il nome del progetto di sicurezza nell’uso della rete, ideato e promosso dalla Polizia di Stato, che per il terzo anno consecutivo si rivolge agli utilizzatori dei social network e in particolare agli studenti delle …

Sicurezza

annasegreD’ora in poi la porta della scuola si chiuderà poco dopo l’inizio della prima ora e dopo si potrà entrare solo suonando il campanello. Questa volta dai ragazzi non arrivano il borbottio e il sarcasmo che normalmente accompagnano le circolari …

“All’odio si risponde con l’unità”

alfano thumb"Nessun paese è a rischio zero". Lo ha ricordato il ministro dell'Interno Angelino Alfano, annunciando in conferenza stampa l'innalzamento delle misure di sicurezza nei luoghi maggiormente esposti. "La guerra al terrore un giorno finirà, è una certezza. Quel che non sappiamo - ha detto il ministro - è quanto durerà, quali costi avrà in termini di vite umane, cosa sarà delle nostre abitudini e della nostra libertà di oggi e di ieri”. Consapevolezza della minaccia, ma anche impegno ad andare avanti nella propria quotidianità. È l'invito che arriva dal premier Matteo Renzi, che ha chiesto al paese la massima coesione e unità. "Stanno attaccando il nostro modo di vivere. Anche io, come tutti gli italiani, ho riscoperto quanto grande sia il dono dell’Europa che i nostri padri ci hanno lasciato. Hanno conosciuto la guerra e per questo hanno costruito la pace. Ma come tutti gli italiani anche io so che i terroristi non vinceranno, che la libertà è più forte della barbarie, che il coraggio è più forte della paura".