moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: siria

…Siria

Fra gli svariati messaggi che si ricevono ogni giorno dalla posta dell’Università me ne compare uno che si interroga sulla guerra in Siria e soprattutto su ‘l’attacco congiunto di USA, Gran Bretagna e Francia:’ di questi giorni. L’appello è firmato, …

…fraternità

“Andare in soccorso dei dannati della Terra non è conservatorismo né neo né archeo – ma progressismo. È avere il senso della fraternità”, afferma Bernard-Henry Lévy in un’intervista apparsa sul Corriere di ieri, riferendosi specificamente alla politica di Macron. Può …

Happy Easter

francesco-bassanoUna giornata in un centro che ospita oltre un centinaio di rifugiati nel nord della Baviera, un edificio prefabbricato costruito da un anno dove non c’è né polizia e né controlli per entrare, a pochi passi dal centro storico di …

…Siria

Certo, questa è una Shoah del popolo siriano. E non è cominciata oggi. Negli ultimi sei anni essi hanno vissuto in un Olocausto”.
Rav Yisrael Meir Lau, già rabbino capo di Israele, intervista del 4 aprile 2018 alla Radio dell’Esercito …

Siria, orrore che ci indigna
Ma attenzione ai paragoni

Una riflessione che coinvolge studiosi e comuni cittadini propone un discutibile accostamento fra genocidi diversi fra loro e in particolare tra la Shoah e quanto sta accadendo in Siria, che probabilmente ha come fondamento (l’accostamento) il sentimento di disperazione e …

…genocidi

In gran parte del mondo, dalle Università americane a quelle israeliane e fino allo Yad Vashem, il confronto tra i genocidi che hanno segnato il Novecento, in primo luogo la Shoah, è ormai una metodologia generalmente ammessa. Certo, purché sia …

…coscienze

Di fronte alle macerie della periferia di Damasco e alle file di profughi in fuga o sentendo dell’assedio impietoso della città kurda di Afrin, si ha la netta impressione che i giorni della memoria, le riflessioni sui giusti, le manifestazioni …

…pace

Emunatecha baleylot: è nota l’espressione ebraica che sembra indicare nella notte il momento in cui emerge l’identità autentica. È della settimana scorsa la notizia che Israele ha aperto il confine Nord per permettere l’ingresso a 20 mamme siriane, con i …

Schermata 2017-08-25 alle 13.33.53

Operazione buon vicino, Israele
e l’aiuto al Golan siriano

Mentre il governo Netanyahu e i suoi diplomatici lavorano per ottenere garanzie da Russia e Stati Uniti sul ruolo dell’Iran in Siria, Israele continua nel suo impegno ad aiutare i civili nel Golan siriano. Un’iniziativa nota da tempo ma di …

Con i curdi

francesco-bassanoMentre da Londra a Teheran il mondo viene colpito da nuovi attentati, in questi giorni le Syrian Democratic Forces, composte soprattutto da militanti curdi del Rojava, hanno fatto il loro ingresso a Raqqa, la capitale dello Stato Islamico. Il governo …