Abramo

Domenica 29 giugno 2014

h 21.00

Sinagoga del Museo Ebraico Fausto Levi z.l. di Soragna

Abramo

L’amico di D-o che ha dato inizio che ha dato inizio al pensiero dell’unicità di Ha-Shem per tutti gli uomini

Recital scritto ed interpretato da Riccardo J. Moretti

Domenica 29 giugno alle ore 21.00 il Museo Ebraico Fausto Levi z.l. di Soragna presenta Abramo, il recital sulla figura biblica di Abramo, appunto, scritto ed interpretato da Riccardo Joshua Moretti.

Il compositore, nonché vicepresidente della Comunità Ebraica di Parma, conclude con questo lavoro la “Trilogia biblica”, dopo le rappresentazioni del Mosè e di Giobbe, quest’ultimo presentato in Sinagoga a Parma lo scorso gennaio in occasione della Giornata della Memoria.

La vicenda di queste tre grandi figure bibliche ha dato all’autore la possibilità di poter affrontare i vari aspetti della vita umana con tutte le sue difficoltà e contraddizioni. Giobbe simboleggiava la relazione problematica tra l’uomo, D-o, e l’ingiustizia del male; Mosè il rapporto con la Legge, Abramo indaga invece la figura di colui che ha dato inizio al pensiero dell’unicità di D-o per tutti gli uomini.

Lo spettacolo alterna momenti musicali appositamente composti, a parti recitate ispirate dalla grande tradizione dell’esegesi ebraica. Moretti ha guardato ai testi medievali di Maimonide fino a quelli contemporanei di Elie Weisel, premio Nobel per la Pace nel 1986.

In un intenso intreccio di parole e musiche si dipana una trama intensa, che si fa messaggera di una sapienza millenaria, capace di parlare con un linguaggio semplice e diretto al cuore di ogni uomo e di ogni donna.

Il recital è organizzato dalla Comunità Ebraica di Parma in collaborazione con Adei-Wizo, sezione di Parma con il contributo dell’8 per mille.

Informazioni:

Museo Ebraico Fausto Levi z.l.

Via Cavour, 43

43019 Soragna – Parma

Tel. & Fax 0524 599399 – 331 9230750

www.museoebraicosoragna.net

info@museoebraicosoragna.net

www.facebook.com/museoebraicofaustoleviLocandina_Abramo

Commenti disattivati.