• dalla comunità

    • Partire dalla base, lavorare in altezza. È un leitmotiv che sentiamo ripetere assai spesso: l’ebraismo italiano si lamenta del fatto che il “fronte della gioventù” sia sempre più esiguo e che lo spazio per le nuove leve sia marginale. In parte è vero. Il motivo è più di uno. Oltre a quello della disaffezione, non ultimo è quello dell’emigrazione verso i nuclei più consistenti (Roma e Milano su tutti). Le Comunità medie e piccole sembrano essere “sguarnite” di giovani e l’orizzonte lascia intravedere un destino di sopravvivenza più che di crescita e di sviluppo. Anche se crediamo che i giovani siano molto migliori di come vengono dipinti, ci sono tanti modi per provare a invertire questa tendenza e dare nuovo slancio.
    • Un libro per raccontarsi e per dialogare Il Museo Nazionale di Palazzo Reale, splendido edificio che si affaccia sui Lungarni densi di vita (almeno nei giorni di mercato) della città della Torre pendente, diventa nel primo weekend di caldo estivo il luogo del rilancio mediatico di una comunità piccola nei numeri ma grande nella storia. Gli ebrei di Pisa, la cui presenza dalle parti di piazza dei Miracoli prosegue senza interruzioni da circa 1150 anni (anche questo è in fondo un miracolo), decidono di comunicare e dialogare con la società esterna attraverso uno strumento informativo e divulgativo ulteriore: un volume ricco di contenuti e dalla veste grafica accattivante.
  • Appuntamenti

    • Un festival per la convivenza

      pisa“Promuovere la conoscenza e il rispetto fra persone di diverse religioni e culture con eventi di varia natura quali mostre, concerti, spettacoli, convegni, seminari, proiezioni, corsi di formazione, appuntamenti sportivi e gastronomici”. È la sfida del Festival Nazionale delle …

    • Suono e segno: da Salomone Rossi a Gilberto Bosco

      pisaLa tecnologia ha riempito la vita in molti dei suoi aspetti significativi. Un’invasione che non è soltanto una piena di oggetti e manufatti, bensì il passaggio di visioni e rappresentazioni. Linguaggi artificiali, sistemi cibernetici, ibridazioni tra esseri umani e …

    • Torna Nessiah. Tra musica, arte e ricette della tradizione

      Inizia con le ricette giudaico ferraresi di Enrico Fink trasposte in forma di performance artistica la sedicesima edizione del festival culturale Nessiah. Appuntamento di grande richiamo, tra le esperienze di maggior successo nel suo genere, il festival è organizzato …