moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qui Milano – Edith e il tatuaggio dell’anima

2-Edith-BruckUn evento di particolare importanza avrà luogo oggi a Milano, in occasione della Giornata della Memoria. Si tratta di un omaggio alla scrittrice Edith Bruck, che avrà luogo al Teatro Franco Parenti (diretto da Andrée Ruth Shammah) a partire dalle ore 18.30. La grande scrittrice sarà presente e verrà intervistata da Paola Mortara (CDEC): una occasione da non perdere per chi si trova a Milano. La serata inizierà con la proiezione del documentario su Edith Bruck, Il tatuaggio dell’anima, prodotto dal CDEC, che sarà presentato dal regista Raphael Tobia Vogel. Seguirà l’intervista e quindi la presentazione del nuovo romanzo  della scrittrice, La rondine sul termosifone, edito da La Nave di Teseo, dedicato alla sua storia d’amore con il marito Nelo Risi, il poeta e regista recentemente scomparso dopo lunga malattia. La presentazione sarà introdotta da Furio Colombo e accompagnata da letture dal testo lette da Colette Shammah. Infine, alle ore 20.30, a conclusione della serata, verrà proiettato il film, di produzione italo-ungherese, Andremo in città (1966), diretto da Nelo Risi, con soggetto tratto dal romanzo omonimo di Edith Bruck del 1962, un film di grande poesia e forza drammatica sul tema della Shoà, in cui la parte della protagonista è recitata da Geraldine Chaplin.

e.m.

(22 gennaio 2017)