moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Categoria: Attualità

“4 Giugno ’44, la fine di un incubo”

Il 4 giugno del 1944 i soldati della V armata americana comandata dal generala Clark fanno il loro ingresso a Roma, liberandola dai nazifascisti. La fine di un incubo che gli ebrei romani celebreranno poche ore dopo con l’emozionante riapertura …

Meis, il nuovo direttore
è rav Amedeo Spagnoletto

Il rabbino Amedeo Spagnoletto, romano, 52 anni, è il nuovo direttore del Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara. Già membro del Comitato scientifico del Meis, ricoprirà l’incarico per i prossimi quattro anni succedendo a Simonetta Della Seta.…

Sinagoga e musei ebraici riaperti,
a Casale festa con le istituzioni

È importante il segnale che arriva dalla riapertura al pubblico della sinagoga di Casale Monferrato e dei suoi Musei ebraici nel giorno della Festa della Repubblica, operazione associata a un significativo intervento artistico. Un messaggio sottolineato dalle tante istituzioni e …

Negazionismo virale

I selfie senza mascherina di ieri (ma anche con non sarebbe stato molto diverso ai fini del contagio), le parole deliranti del folkloristico Pappalardo (incredibile che possa essere stato un generale dei carabinieri) sono solo l’ultimo atto di un negazionismo …

La memoria di Masada

Nel corso di un convegno organizzato a Napoli lo scorso 25 gennaio, in occasione del XXV anniversario della fondazione dell’Istituto Italiano di Bioetica della Campania (i cui atti stanno per essere pubblicati, in un volume a cura di Raffaele Prodomo), …

Il ’38 e le cittadinanze revocate,
cosa dice la giurisprudenza

Nel videopilpul in onda stasera, nel quadro degli appuntamenti del ciclo di incontri “Diritti e libertà”, si parlerà dei problemi connessi alla cittadinanza italiana revocata a chi, a causa delle Leggi razziste promulgate nel ’38 dal regime fascista e subito …

Ascoltare

Nel giorno di Ferragosto 1941 il Reich istituì un Ghetto presso il quartiere Slobodka della città lituana di Kaunas [Kovno], rinomato centro di cultura ebraica e yiddish dell’Europa orientale, polo di studi biblici e talmudici nonché sede della prestigiosa Yeshiva …