moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Categoria: Eretz

“In democrazia, è la maggioranza che decide”

Dagli scranni della Knesset, il Primo ministro incaricato Benjamin Netanyahu tiene a ribadire che “la democrazia è prima di tutto la possibilità di dire la propria opinione senza timori o restrizioni, e questo è garantito in quest’aula. La democrazia si …

Tamir, Michael e Motti
nuove vittime dell’odio

Con l’operazione Breaking the Wave (Rompere le onde) in Cisgiordania, esercito e intelligence israeliani erano riusciti a ridurre il livello degli attacchi terroristici negli ultimi mesi. Dopo l’ondata di violenza tra marzo e aprile, la pressione portata dalle forze di …

Nel giorno della nuova Knesset
il terrorismo torna a colpire

Il giorno dell’insediamento della nuova Knesset è stato macchiato dall’ennesimo attacco terroristico. Mentre infatti i centoventi membri del Parlamento israeliano si preparavano a inaugurare ufficialmente la nuova legislatura, ad Ariel, in Cisgiordania, un terrorista palestinese ha ucciso tre persone e …

Israele, la Legge del Ritorno
e le spinte per una modifica

I negoziati per decidere la composizione del prossimo governo d’Israele sono serrati. Il Primo ministro incaricato Benjamin Netanyahu sta ascoltando le richieste dei suoi alleati. L’estrema destra chiede per sé il ministero della Pubblica Sicurezza e quello della Difesa. Itamar …

“Il mondo è preoccupato da Ben Gvir”

Non dovevano sentirsi le considerazioni del Presidente d’Israele Isaac Herzog sul leader dell’estrema destra Itamar Ben Gvir. E invece i microfoni hanno colto il suo avvertimento durante il colloquio con i membri del partito Shas. “Avete un partner per il …

Gerusalemme, nuovi equilibri
con Washington

Con un occhio agli Stati Uniti e ai prossimi equilibri al Congresso, Israele si prepara per le consultazioni ufficiali tra il Presidente dello Stato Isaac Herzog e i partiti eletti alla Knesset. In queste ore iniziano infatti le consultazioni che …

Dare un governo a Israele,
la priorità di Netanyahu

Dopo la vittoria delle elezioni israeliane, la priorità di Benjamin Netanyahu è formare il prima possibile un nuovo governo. Per farlo, secondo quanto sostengono i quotidiani locali, il leader del Likud avrebbe proposto agli alleati della maggioranza di concentrarsi sulla …