moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Categoria: Eretz

Un nuovo capo per il Mossad

Nel 2019, in una riunione a porte chiuse del Likud, il Primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu aveva indicato due possibili suoi successori alla guida del partito: il capo del Mossad Yossi Cohen e l’ambasciatore israeliano a Washington Ron Dermer. Le …

Gadi Eizenkot, un altro generale
nell’arena politica israeliana

Se entro il 23 dicembre non sarà approvata la legge di Bilancio (almeno inerente all’anno 2020), il parlamento israeliano verrà automaticamente sciolto e si tornerà alle urne. Per legge, la data delle nuove elezioni corrisponderà al 23 marzo 2021. Nelle …

Israele, si avvicina il voto

Se tutto dovesse precipitare velocemente, gli israeliani saranno chiamati alle urne già nel marzo prossimo. Altrimenti, la data potrebbe slittare in estate. Tutti gli analisti scommettono in ogni caso è che il paese tornerà a votare nel 2021. Quarta elezione …

Israele e lo spettro di nuove elezioni

Lo scontro interno al governo israeliano era in atto da tempo. Sin dall’inizio giornalisti e analisti hanno evidenziato le fragilità di un esecutivo nato nel segno della mancanza di fiducia. Quasi nessuno, nel marzo scorso, si è chiesto se l’intesa …