moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Categoria: Idee

Lingue

“Quando scompare una lingua, muore con essa una visione totale – una visione come nessun’altra – della vita, della realtà, della coscienza”. Scrive Myriam Moscona citando George Steiner nel libro Tela di Cipolla (Guida Editori 2021). Un libro, o meglio …

Verso un’Europa marginale?

Quali obiettivi si propone Vladimir Putin mettendo in scena a Vladivostok, cioè a casa sua ma nel luogo più remoto possibile rispetto agli scenari europei, un palcoscenico internazionale pronto ad ascoltare e a prendere per buona la sua interpretazione dell’attuale …

Distinzioni

Un recente articolo (Liliana Picciotto, The Decision-Making Process of the Roundup of the Jews of Rome – October 1943, A Historiographic Revisitation Based on OSS – Office of Strategic Services -Documents, Yad Vashem Studies a.48/1-2, 2020) tratteggia (questo non è …

La sfida del rinnovamento

Chissà se il rinnovamento, tema della Giornata della Cultura Ebraica di quest’anno, è davvero un tema o non sia piuttosto una necessità inderogabile, implicita e necessaria nell’esistenza di chiunque di noi.
E chissà se il rinnovamento non sia un falso …

Loujin

Ricordiamone almeno il nome, Loujin Ahmed Nasif, e la foto, una bimbetta di quattro anni con le treccine, sorridente. È morta ieri su un barcone nel Mediterraneo, con sessanta migranti privi di cibo ed acqua, e a cui tutti avevano …

Oltremare – Strade

Nel paese di Waze, ovvero della app che dovrebbe aiutare i guidatori ad arrivare da un punto ad un altro e a farlo nel modo più diretto e senza ingorghi, c’è una cosa che forse non salta all’occhio di chi …

Accidia e risacca

Sono francamente poco credibili quei ripetuti richiami alle prossime elezioni laddove queste sono descritte come una sorta di redde rationem, un bivio tra democrazia e autocrazia. Alle porte del nostro Paese non ci sono le camicie nere e ancora meno …

Un tempo nuovo

Chiddùsh è parola polisemica, che in ebraico è utilizzata con significati diversi come: rinnovamento, rigenerazione, ma anche scoperta (soprattutto in relazione a nuove interpretazioni).
Quella polisemia diventa opportunità per pensare le molte strade di un concetto, ma anche le sfide …

La nostra terraferma

Ebreo ungherese allievo della Yeshivà di Pressburg (oggi Bratislava, Slovacchia), Benzion Moskovitsh studiò musica a Vienna intraprendendo altresì il mestiere di orafo; nel 1938 riparò ad Anversa con la moglie e i figli, nel 1939 divenne hazan della sinagoga Benei …

Periscopio – Le tre fiere

Abbiamo trattato, nelle due scorse puntate, dell’ispirazione che Dante trasse, per l’allegoria delle tre fiere che, nel primo Canto dell’Inferno, gli sbarrano la strada verso il colle illuminato dal sole, dal settimo capitolo del libro di Daniele, nel quale sono …