moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Categoria: Idee

Tempo, messianismo, modernità

Giorgio BerrutoScrive Sergio Quinzio in un libro piccolo e meraviglioso pubblicato quasi trent’anni fa da Adelphi, Radici ebraiche del moderno, a proposito di tempo, messianismo e modernità:
“Il mondo moderno si rivela come la secolarizzazione del messianismo ebraico, nel senso di …

Storie della Firenze ebraica

baldacciLa conoscenza dei luoghi dove gli ebrei si sono insediati nel corso dei secoli è essenziale per comprendere la storia ebraica e i rapporti con la popolazione cristiana e con le stesse autorità politiche. Per quanto riguarda la Toscana un …

Yamim Noraim in Israele

sara valentina di palmaMercoledì, piove, sono a Pistoia. Metà settimana lavata via dall’acqua torrenziale, ma senza nessuna sorella sposa da visitare. E non so so parlar “di giorni felici, di libertà, d’amor proprio, d’amore”.
Mi fa invece compagnia un bambino infastidito che provo …

Esperanto del Lager

Lotoro officialNegli Stalag e Oflag i militari prigionieri di guerra diedero sfoggio di solida preparazione attoriale nonché ottime capacità di staging e organizzazione teatrale; il travestimento – data la presenza di soli uomini e la necessità di ricoprire ruoli femminili in …

Ticketless – Pà e Pè

cavaglionTra i libri sul periodo della dittatura fascista che mi piacerebbe vedere ristampati vi è la memoria di uno dei figli del leader socialista Claudio Treves, Paolo. S’intitola Quello che ci ha fatto Mussolini. Non tutte le autobiografie antifasciste raccontano …

Gene egoista

davide assaelUn’ipotesi scientifica evoluzionistica parla di un gene egoista all’origine del cancro. Un gene che si ribella al suicidio cellulare necessario per il ricambio ed il funzionamento complessivo del corpo. Già Giorgio Gaber, beffardamente morto proprio di cancro, parlava di questo …

Periscopio – L’isola sacra

lucreziLunedì scorso, 7 novembre, presso una delle libreria Feltrinelli di Napoli è stato presentato il libro Isola sacra. Alle origini della famiglia, scritto dal Professore Francesco Paolo Casavola, dal giovane e valoroso Collega Dario Annunziata e da me (Editoriale Scientifica). …

Unità contro l’odio

calimani darioNon ci accomuna il naso adunco, non ci accomuna l’usura, non ci accomuna una visione politica, e non ci accomuna nessuno degli stereotipi che nei secoli ci hanno appiccicato addosso. E, tuttavia, non possono non vederci uniti e coesi la …

Controvento – Il limite
degli esperimenti

Viviana KasamReplicare il cervello umano credo sia la sfida più entusiasmante per un neuroscienziato, qualcosa che lo fa sentire vicino all’onnipotenza. Perché creare un fantoccio di argilla non è poi un grande problema, con le moderne tecnologie. Ma infondergli l’anima, che …

IMG_20191104_105224421_2

Segre: “Chi diventa medico
fa una scelta etica”

“In qualunque professione così come nella vita bisogna fare una scelta, ma chi è medico una scelta l’ha già fatta e non potrà e non dovrà mai scegliere così come hanno fatto i medici nazisti: dovrà curare l’altro, dovrà essere …