moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Bruxelles, Tajani in sinagoga:
“Il Dialogo è fondamentale”

tajani

“Sono grato e orgoglioso per questo riconoscimento. È il risultato di un lungo cammino fatto insieme, per consolidare uno dei punti forti dell’Europa: il dialogo. Sono ottimista, perché siamo forti e questa forza proviene dalla nostra identità, che ci unisce più di quelli che vogliono dividerci”.
Così il presidente dell’Europarlamento Antonio Tajani dopo aver appreso, durante una cerimonia svoltasi nella Grande Sinagoga di Bruxelles di cui è stato ospite d’onore, dell’intenzione manifestata dalla leadership ebraica di piantare un boschetto di diciotto alberi in Israele come riconoscimento per il suo impegno nel “costruire ponti tra religioni e tra l’Ue e tra le varie confessioni”.
Ha dichiarato inoltre Tajani, nell’intervento tenuto in sinagoga: “Bisogna impegnarsi per difendere la nostra identità e integrare il cambiamento. In questo contesto, le religioni hanno un ruolo chiave, perché rappresentano i valori che sono alla base della nostra civiltà: la tolleranza, la centralità della persona, la misericordia, la pace. Il dialogo tra la politica e le religioni è dunque fondamentale”. Perché solo attraverso il dialogo intra religioso e la tolleranza, ha sottolineato Tajani, “potremo batterci contro ogni forma di fondamentalismo e radicalizzazione”.

a.s twitter @asmulevichmoked

(29 giugno 2017)