moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Monte del Tempio, alta tensione

Schermata 2019-03-12 alle 13.34.27Una bomba molotov è stata lanciata nelle scorse ore contro un posto di controllo della polizia israeliana sul Monte del Tempio, a Gerusalemme. Le autorità israeliane hanno effettuate una serie di arresti e hanno dovuto chiudere il luogo sacro, che nelle ultime settimane è stato nuovamente teatro di forti tensioni. La polizia ha fatto sapere di aver arrestato tre sospetti per il lancio della molotov. “Il Comandante del Distretto di Gerusalemme, il Maggiore Generale Doron Yedid, ha condotto una valutazione della situazione sul luogo dell’incidente e ha incaricato la chiusura dell’area del Monte del Tempio al fine di condurre ulteriori ricerche”, la nota della polizia israeliana. Il posto di controllo preso di mira è situato in un edificio vicino alla Cupola della Roccia al centro del Monte del Tempio. In passato è stato oggetto di attacchi terroristici e aggressioni in diverse occasioni.
Diplomatici israeliani e giordani di alto livello – la Giordania ha la gestione dell’area del Monte del Tempio – hanno avuto recentemente dei colloqui nella speranza di disinnescare le tensioni. La settimana scorsa, i funzionari israeliani si sono recati in Giordania e poi i funzionari giordani hanno visitato Gerusalemme ma la calma, come dimostra questo ultimo grave caso di violenza, non è stata garantita per parte palestinese.